FAKECARE.com

17.12.2015. Il Sole 24 Ore

From the University of Trento, a software and a "stamp" to tackle the illegal online trade of medicines

Una farmacia, se vuole vendere online, deve avere in vista il bollino blu dell’Unione europea. Ma a un bravo hacker per falsificarlo e copiarlo su quello di un sito web di medicine illegali bastano appena nove minuti.

Contro un mercato – quello dei farmaci contraffatti venduti online – che solo nella Ue si stima valga 10,5 miliardi di euro e dove il 94% delle farmacie presenti in rete è illegale, l’Università di Trento presenta, questa mattina, i risultati di Fakecare, progetto triennale che si conclude con il 2015 e finanziato con oltre 365mila euro dalla Commissione europea per sviluppare software e strumenti innovativi nella lotta alla contraffazione online. Anche perché secondo l’Organizzazione mondiale della Sanità almeno il 50% dei farmaci venduti online è contraffatto. […]

Language of the article: Italian

Continue Reading

07.06.2015. Corriere della Sera

Italian projects at the forefront of the fight against falsification

Rende meglio del traffico di droga. Il mercato dei farmaci contraffatti sta assumendo dimensioni enormi. «Perché, -- spiega Luisa Valvo, dell'Unità anticontraffazione dell'Istituto Superiore di Sanità -- i medicinali garantiscono enormi guadagni, ma i crimini connessi penalmente sono meno "pesanti" rispetto ad altri, e finché saranno reati di seconda categoria sarà difficile eradicarli». Ottimi risultati si sono ottenuti con Fakeshare, progetto europeo anti-contraffazione di cui l'Italia è capofila, concluso lo scorso aprile: «Abbiamo realizzato una piattaforma informatica per condividere a livello internazionale le informazioni sulle farmacie web illegali -spiega Luca Pani, direttore generale dell'Aifa, che ha coordinato il progetto --. La condivisione di dati e risorse fra i diversi Paesi ha già portato alla chiusura di 150 siti web che vendevano farmaci illegali o il blocco di canali non autorizzati di vendita in rete e sul territorio». […]

Language of the article: Italian

Continue Reading

17.04.2015. Fondation Chirac

Means to fight counterfeit medical products on the Internet

Internet is a major vector of the spread of falsified medical products across the globe. While Interpol is organizing an international conference on the fight against criminal organizations who are increasingly fervent about using new technologies, a range of other means have been implemented to confront the growing presence of counterfeit medical products on the Internet. […]

Continue Reading

28.12.2014. linkiesta.it

Farmaci, nel 2015 sarà legale venderli online

Il 2015 sarà probabilmente anche l’anno in cui gli italiani potranno comprare farmaci online legalmente. La vendita sarà limitata ai soli farmaci da banco che non richiedono una ricetta medica e potrà essere effettuata solo da farmacie o parafarmacie presenti fisicamente nel nostro Paese. Un primo passo verso la regolamentazione di un mondo oggi privo di leggi, dove spesso si assiste a vendite illegali di farmaci o ancora peggio al traffico di medicinali contraffatti.  Con rischi non da poco per i compratori. Per fare un po’ d’ordine, l’Unione europea ha introdotto la direttiva 62/2011 che disciplina la vendita di farmaci tramite internet, e che lascia agli Stati membri la libertà di decidere che cosa vendere online: se solo i farmaci da banco o anche quelli dietro prescrizione medica. [...]

Language of the article: Italian

Continue Reading

05.11.2014. mhra.gov.uk

Online trade in counterfeit medicines: new survey launched

We are supporting a European Commission-sponsored project being run to research the online trade in fake medicines across Europe. This is to help us identify new tools to combat this issue.

An important part of this research is a short online survey that can be accessed from the project website www.fakecare.com and we would like to invite you to provide your feedback.

The survey shouldn’t take longer than 10 minutes to complete and all answers are anonymous.

Continue Reading

More Articles...

“More than 94% of online pharmacies are not legitimate”

LegitScript

Coordinator

Coordinator

Co-beneficiaries

co-beneficiaries

Associate partners

associate partners

eu

With the financial support of the Prevention of and Fight against Crime Programme
European Commission - Directorate-General Home Affairs

Cookie Policy