FAKECARE.com

28.12.2015. Farmacista 33

Online pharmacies, criminal opportunities stemming from legislative asymmetries

La direttiva n. 62 del 2011 che, tra le altre cose, armonizza le normative nazionali in materia di vendita online di medicinali, ha ridotto le differenze di legislazioni ma esistono ancora delle asimmetrie normative che generano opportunità criminali. È quanto sostengono i ricercatori del gruppo eCrime dell'università di Trento, partner in Fakeshare, progetto europeo di cooperazione e intelligence che mira a creare un sistema web condiviso tra le amministrazioni degli Stati membri, per gestire i dati sui controlli alle farmacie online illegali «Le criticità della normativa» spiega a Farmacista33 Gabriele Baratto, ricercatore del gruppo «sono legate al fatto che fino a poco tempo fa, le normative nazionali sulla vendita a distanza di medicinali nell'Unione Europa erano molto diverse tra di loro, creando vulnerabilità che i criminali riescono a sfruttare con abilità. […]

Language of the article: Italian

Link: www.farmacista33.it/farmaci-online-opportunita-criminali-da-asimmetrie-normative

“More than 94% of online pharmacies are not legitimate”

LegitScript

Coordinator

Coordinator

Co-beneficiaries

co-beneficiaries

Associate partners

associate partners

eu

With the financial support of the Prevention of and Fight against Crime Programme
European Commission - Directorate-General Home Affairs

Cookie Policy